La quinta tappa del Torneo sociale.

Nell'altopiano di Folgaria

Nella spettacolare cornice dell’altopiano di Folgaria e con la fortuna del clima abbiamo giocato la quinta tappa del nostro Torneo Sociale.

Purtroppo le previsioni avevano spaventato e quindi eravamo proprio uno sparuto gruppetto di coraggiosi a giocare la tappa. Ci siamo però molto divertiti: l’accoglienza di Daniele e di tutto il suo staff ci ha fatti sentire proprio bene. Ottimo il ristorante, grandiosa la premiazione della gara (Mercedes) a cui siamo stati aggregati con importanti premi ad estrazione (ne abbiamo vinti 3).

Colgo l’occasione per ringraziare Daniele Binda e tutto il Golf Club Folgaria per l’accoglienza e la disponibilità offertaci.

Gara: il campo lo sapevamo è un campo di montagna e quindi molto “delicato” (alberi, pendenze, piedi mai piani, …) e quindi punteggi mediamente bassi. Elisabetta e Osvaldo però si sono staccati dal gruppo con due brillantissime prestazioni: che sia stata l’aria, l’altitudine e il paesaggio che li hanno fatti sentire come a casa nella loro val Gardena? Degna di nota anche la prestazione di Rossella che a Folgaria è di casa.  

Ecco i premiati di questa giornata:

 

Prima Categoria: 1° lordo Micheli Elisabetta (19), 1° netto Osvaldo Demetz (33), 2° netto Alessandro Bagattini (23)

Seconda categoria: 1° netto Salarolo Rossella (32), 2° netto Giovanni Burato (30) 
Premi speciali: 1° lady Liliana Bianchi (20), 1° senior Giancarlo Poggi (29)  

 
Presente alla premiazione la Cantina Borgo La Caccia.

 

Prossimo appuntamento dopo le vacanze estive al prestigioso Golf Verona di Sommacampagna il 3 settembre.

E Albarella il 22-23 ottobre 2016 

Pubblicato il 20/06/2016

 

 

Allegati

  
TS_2016_Verona___CLASSIFICA_GENERALE.xlsScarica